Denis de Rougemont - L'avventura occidentale dell'uomo


NOVITA' EDITORIALE

L’avventura occidentale dell’uomo rappresenta una sintesi del pensiero filosofico-politico di Denis de Rougemont, teso tra personalismo e europeismo. L’idea di persona, nata e sviluppatasi in Occidente grazie agli apporti greci, romani e cristiani, ha fatto sì che la piccola Europa divenisse la patria di istituzioni sociali, innovazioni tecnologiche e concezioni della storia assolutamente uniche, e foriere di conseguenze per il mondo intero. Oggi che tale bagaglio culturale viene presentato a volte come troppo pesante, a volte come quasi vuoto, risulta quanto mai prezioso ritrovare uno sguardo critico e profondo su ciò che siamo stati e ciò che potremmo essere, così da impostare un dialogo autentico con chi ha un’altra avventura da raccontare ...


Il Gallo di Asclepio 
LEGGI TUTTO

Dostoevskij e Nietzsche ed altri saggi sul pensiero russo


di Walter Schubart

PROSSIMAMENTE

Non si può avere una comprensione completa del dibattito culturale e spirituale nella Germania e nell’Europa degli anni Trenta del secolo scorso, se non si ha presente questo testo di Walter Schubart. Ad esso, e al precedente L’Europa e l’anima dell’Oriente, farà riferimento l’opposizione tedesca al nazismo, tanto che gli scritti di Schubart circoleranno in copie clandestine fra gli ufficiali che cominciavano a congiurare contro Hitler. E a questo saggio fa esplicito riferimento anche Ernst Jünger in La pace e in Oltre la linea, testo cardine della riflessione novecentesca sul nichilismo. 





Il Gallo di Asclepio
LEGGI TUTTO
Preghiera e Azione

Interiorità al femminile
Alcune figure bibliche
 
Per S. Ignazio di Loyola, dichiarato da Pio XI patrono degli Esercizi spirituali, “qualsiasi modo di esaminare la propria coscienza, di meditare, di contemplare, di pregare” è un esercizio utile per ricercare una relazione con se stessi foriera di una serena relazione con Dio. Diversi possono quindi essere i metodi per gli esercizi spirituali: tutti però - come insegna sr. Fernanda Verzé in questo piccolo ma prezioso testo - devono condurre a meditare la Parola di Dio per farla agire nella vita, in modo da costruire un ordine interiore utile a individuare e decidere azioni di miglioramento, non guidati da un’emotività disordinata, ma seguendo l’indicazione che da Dio stesso proviene.
La valigia dei suoni 2010
5a edizione
Un viaggio che rivisita i tempi antichi attraverso strumenti della grande famiglia dell'oboe e i loro stretti parenti nord-africani ad ancia singola battente, la famiglia dei clarinetti (e saxofoni).
 
La valigia dei suoni 2009
4a edizione
"Latini migranti di cuore" è l'espressione che meglio riassume lo spirito del viaggio musicale proposto in questo album, un viaggio nel globo sonoro fatto di migrazioni e contaminazioni. 
 
La valigia dei suoni 2008
3a edizione

La rassegna che si è proposta come un filo rosso all'interno dell'universo  sonoro di popoli segnati da profondi intrecci culturali tra oriente ed occidente.