Incontri con gli autori

Gli "Incontri con gli autori" sono appuntamenti durante i quali il pubblico potrà discutere recenti pubblicazioni di prestigio direttamente con gli autori.

SALVATORE VECA presenta "DIZIONARIO MINIMO"

Mercoledì 21 aprile 2010 alle ore 18.00Salvatore Veca è ospite degli Incontri con gli autori promossi dalla Fondazione Centro Studi Campostrini di Verona, per presentare, insieme al prof. Umberto Curi, Università di Padova, il libro: "Dizionario minimo. Le parole della filosofia per una convivenza democratica", ed. Frassinelli, 2009. 

L'incontro è moderato dal dott. Davide Assael, collaboratore della Fondazione CSC. 

Con il libro del prof. Veca prosegue la riflessione della Fondazione sull'analisi dei quadri normativi sulla base dei quali agisce la nostra società. 

La complessità del mondo contemporaneo ha certamente messo in crisi alcune definizioni valoriali su cui si è costruita la nostra società. Cosa significa, ad esempio,"libertà''? Come si concilia con costumi e tradizioni che sembrano incompatibili con la democrazia occidentale? Ed ancora, come dobbiamo intendere l'idea di 'giustizia'? Ogni culto deve essere garantito, in quanto a tutti è riconosciuta pari dignità? Domande che certo non riguardano solo i rapporti fra culture differenti, bensì l'essenza stessa della nostra democrazia, incentrata su un principio libertario che pare non ammettere alcun limite. Il libro di Salvatore Veca sceglie dodici definizioni che spesso orientano le nostre decisioni sia in ambito politico che etico e che oggi si pongono al centro del dibattito culturale. Un utile strumento per orientarsi in una discussione spesso 'inquinata' da motivazioni partitiche che non sempre si pongono all'altezza del problema, forse centrale, del nostro tempo. 

Il libro del prof. Veca pare un utile opportunità per riflettere in modo laico e non fazioso sulla necessità di trovare nuove definizioni utili per costruire una politica all'altezza della complessità della società contemporanea. La Fondazione Centro Studi Campostrini di Verona è infatti convinta che il problema della convivenza multiculturale sia la questione centrale che il nostro tempo ci chiama a risolvere, improrogabile diviene quindi una discussione che miri a realizzare nuove definizioni concettuali in cui tutti possiamo riconoscerci. Un'azione che necessita del contributo di tutti e che implica uno sforzo di conoscenza fino ad ora poco promosso dalle istituzioni politiche. 


L'incontro si svolge presso la Sala conferenze della Fondazione Centro Studi Campostrini in via Santa Maria in Organo, 4, Verona. 


Ingresso libero 

Per informazioni: 

Via S. Maria in Organo, 2/4 - 37129 - VERONA - Italia 
Reception Tel. +39 045 8670770 - Fax +39 045 8670732 
www.centrostudicampostrini.it  - info@centrostudicampostrini.it

Apri PDF Visualizza Podcast Torna all'elenco